La data science oggi è diventata una delle leve di innovazione più potenti. Negli ultimi anni, infatti, stiamo assistendo alla pervasiva diffusione delle tecnologie digitali e a un aumento significativo dei dati disponibili.

In che modo si possono sviluppare e applicare nel terzo settore le tecnologie, le competenze e gli algoritmi che permettono di sfruttare al meglio i dati a disposizione per migliorare le diverse attività di un’associazione?

Giovedì 11 maggio Moxoff organizza l’evento Data Science for Social Innovation, un’occasione per riflettere su come un approccio data-driven possa portare innovazione nel terzo settore, ad esempio aiutando le organizzazioni a conoscere meglio il comportamento dei propri donatori o a ridurre costi e rischi della raccolta fondi.


L’evento è organizzato da Moxoff in collaborazione con PoliHub e Ong 2.0.

Parteciperanno Silvia Pochettino (Ong 2.0), Piercesare Secchi (Politecnico di Milano), Cristina Toscano (Fondazione Cariplo), Fondazione Progetto Arca, Fondazione Mission Bambini, Terre des Hommes, Moxoff.

Registrazione obbligatoria su: https://datascience_for_socialinnovation.eventbrite.it




Agenda:

15:00 – Registrazione partecipanti e benvenuto a cura di PoliHub

15:30 – “Introduzione sui cambiamenti del non profit nell’era digitale“, Silvia Pochettino, Ong 2.0

15:45 – “Data Science: un’opportunità per l’innovazione sociale”, Piercesare Secchi, Politecnico di Milano

16:00 – Tavola Rotonda: “Data Driven Fundraising: una nuova formula per ottimizzare la raccolta fondi“, interventi di Fondazione Progetto Arca, Fondazione Mission Bambini, Terre des Hommes, Moxoff

16:40 -“Innovazione per lo sviluppo. Processi di innovazione dal basso, ibridazione, partenariato per il mondo della cooperazione internazionale“, Cristina Toscano, Fondazione Cariplo

17:00 – Conclusioni e Aperitivo



Grazie alla collaborazione con importanti realtà del settore nonprofit, Moxoff ha sviluppato SmartAID: un’applicazione web di analisi dei dati per il mondo del fundraising che permette a chi fa racolta fondi di estrarre solo le informazioni davvero utili, agevola le loro scelte e supporta la valutazione di strategie alternative.

Maggiori informazioni su www.smartaid.it