Il prossimo 19 aprile Moxoff sarà tra i protagonisti della nuova edizione milanese di mcT Tecnologie per l’Alimentare, un appuntamento dedicato a tutti gli operatori professionali del settore Food & Beverage.

Matteo Longoni, account manager di Moxoff, sarà uno dei relatori del convegno mattutino “Industria alimentare: tecnologie e soluzioni di produzione, magazzino e distribuzione per l’efficienza della filiera” coordinato da Carlo Marchisio.

“Applicare la matematica all’industria alimentare vuol dire avere strumenti flessibili e innovativi per affrontare un tema ricco di spunti e opportunità a diversi livelli: dall’analisi di shelf life, al supporto del processo di produzione e packaging, al monitoring della qualità e conformità per gestire il rischio alimentare”, commenta Matteo Longoni, che mostrerà esempi di successo di Moxoff legati alla modellistica matematica di automazione.

“Matematica e statistica sono strumenti chiave per generare know-how e consapevolezza su comportamento e uso dei dispositivi industriali e su processi e dinamiche che li governano. Si inseriscono nel contesto Industria 4.0, soprattutto se applicata a livello di processo, perché sono tecnologie in grado di creare una sinergia virtuale per il funzionamento integrato di tutte le componenti di un processo: da strumento di supporto all’ottimizzazione del funzionamento di macchine, alla capacità di rielaborazione dati raccolti da una rete di sensori in chiave anomaly detection o predictive maintenance.”

Durante l’evento si parlerà di efficienza impianti/MES, sicurezza alimentare, Energy management, robotica, IoT, Big Data, manutenzione impianti, direttiva macchine, packaging, tendenze e analisi del comparto, sicurezza alimentare, ma anche raccolta dati, sistemi di identificazione, logistica e molto altro ancora.

“Le esperienze di Moxoff nel settore Food & Beverage sono molteplici e variegate: dallo studio dei modelli matematici per l’analisi della shelf life degli alimenti, ai modelli avanzati per la simulazione e studio di nuove tecnologie nel processo di packaging alle analisi di big data smart e data-driven di supporto ai processi di controllo qualità della GDO e per la gestione del rischio alimentare. E ancora, simulazione multifisica per il progetto di cucine integrate intelligenti, video processing analysis per l’ottimizzazione di performance di piccoli elettrodomestici, e modellazione matematica di tecnologie innovative da integrare nei dispositivi di trattamento e cottura cibo. “


Ad aprire i lavori del convegno mattutino sarà Anie che offrirà una panoramica del settore; si proseguirà con il caso relativo al sistema di automazione “Teorema”, presentato da Giovanni Virgilli di Carpigiani e incentrato all’utilizzo dell’Internet of Things legato all’Industry 4.0. Il tema dei sistemi di visione ad alte performance sarà affrontato da Keyence Italia, mentre Siemens analizzerà un caso relativo alla produzione e logistica industriale in ambito RFID. Massimo Castelletti di Opto Engineering porterà l’esperienza aziendale relativa ai sistemi di visione innovativi per il settore food&beverage; Federico Baglioni di Auco Italia illustrerà alcune case history sulle strategie di automazione della produzione nell’industria alimentare, al fine di ridurre i guasti e diminuire i costi digestione. E infine Marco Giusti di Altran Italia presenterà le esperienze dell’azienda maturate nel mondo dell’automazione e della tecnologia alimentare.

“Partericpare a mcT Tecnologie per l’Alimentare è un’opportunità di entrare in contatto con realtà industriali importanti attive in ambito automazione e Food & Beverage, con cui confrontarsi sulle diverse modalità di declinazione e attuazione dei concetti di Industria 4.0, mettendo sul tavolo l’esperienza Moxoff” conclude Longoni.


mcT Tecnologie per l’Alimentare sarà a Milano il 19 aprile, a partecipazione gratuita, e godrà della contemporaneità di mcT Visione e Tracciabilità – mostra convegno dedicata alle soluzioni industriali di identificazione automatica, e di SAVE Milano – evento leader per la strumentazione e l’automazione industriale

Il programma della giornata è disponibile all’interno del sito www.mctalimentare.com/milano/ dove gli operatori interessati possono preregistrarsi, accedere gratuitamente alla manifestazione, partecipare a convegni e workshop e usufruire di tutti i servizi offerti dagli sponsor (coffee break, buffet ed eventuale documentazione, scaricabile in pdf dopo gli eventi).

mcT Tecnologie per l’Alimentare è un evento organizzato da EIOM con il patrocinio di ANIPLA (Associazione Nazionale per l’Automazione) e Federalimentare (Federazione Italiana dell’Industria Alimentare), e si rivolge a tutti gli operatori dell’industria alimentare e del settore Food & Beverage.



News correlate:

Altri materiali: