Il 6 e il 7 novembre 2017 a Milano, presso i locali di BASE, si terranno gli “Open Days dell’innovazione“, due giorni dedicati alle idee, alle tecnologie e al networking per la cooperazione allo sviluppo e il sociale organizzati da Innovazione per lo sviluppo, TechSoup Italia con il supporto strategico e finanziario di Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo e FONDAZIONE CRT.

Gli “Open Days dell’innovazione”  suggeriranno strumenti utili per un’innovazione aperta e per la trasformazione digitale del Non Profit tramite l’implementazione di tecnologie all’avanguardia a basso costo. Due giorni di eventi aperti alla città e dedicati alle organizzazioni non profit.

L’incontro si propone di aprire uno spazio di confronto e networking per il Terzo Settore sul tema dell’innovazione applicata alla cooperazione internazionale e alla tecnologia con  speakers internazionali, storie di innovazione dal mondo e best practices di Non Profit che amplificano il loro impatto sociale e la cooperazione tramite la tecnologia.

Moxoff sarà presente con SmartAID e con un talk lunedì 6 novembre all’interno dei Data Beers for Good, un format innovativo di confronto sulla cultura dei dati in un setting informale. Ottavio Crivaro farà il punto su quelli che sono i vantaggi di utilizzare, anche nel mondo del fundraising, strumenti matematici avanzati e tecniche di analisi dati per ottimizzare il fundraising e migliorare la gestione del donatore e delle campagne di raccolta fondi.

SmartAID sarà uno dei progetti esposti nell’Open Space, uno spazio espositivo di scambio tra gli innovatori e gli operatori della cooperazione internazionale nella formula dell’Open Space Exhibition pensata per pensato per:

  • far incontrare il mondo degli innovatori con quello della cooperazione allo sviluppo
  • far conoscere progetti, prodotti e servizi tecnologici innovativi nel campo della cooperazione allo sviluppo, della gestione del fenomeno migratorio e dell’educazione alla cittadinanza mondiale
  • facilitare il networking e lo scambio di conoscenza peer to peer tra operatori dell’innovazione e della cooperazione italiana
  • valorizzare le esperienze fatte dai partner del percorso innovazione per lo Sviluppo e le molte censite durante i due anni di lavoro
  • stimolare la creazione di partnership operative

Il tema dell’Open Space è l’innovazione tecnologica al servizio della cooperazione allo sviluppo, in particolare focalizzata su quattro filoni: Fabbricazione Digitale, Open Innovation, Data for Good, ICT4D – Information and Communication Technology for Development.

Sarà possibile seguire l’evento anche grazie alla diretta streaming attivata la mattina del 6 e del 7 novembre sul sito www.coopen.it e sulle pagine Facebook di Innovazione per lo Sviluppo e TechSoup Italia.