z = −1 + i nα = θ + 2πk z = r (cosθ + isinθ) 2x + 2y + z + 4t = 0 [x0 −r, x0 + r] (cosnα + isinnα) = (cosα + isinα)n 2x + 2y + z + 4t = 0 −x + 2y + z + t = −1 C = {z = x + iy x, y ∈ IR}

Matematica applicata ai macchinari per il confezionamento di liquidi

Il protagonista di questo progetto è uno dei più importanti player mondiali nel trattamento e nel confezionamento di liquidi e ha la missione di rendere sempre più efficienti i propri macchinari, al fine di migliorare la catena produttiva per i suoi clienti. In stretta collaborazione con l’azienda, abbiamo dato vita a dei modelli ridotti che, risolvendo la fluidodinamica del sistema, riescono a migliorare le performance dei macchinari adibiti al riempimento dei bricchi.

  • Descrizione e benefici
Riduzione dei tempi
Smart-integration
Forecasting

Vuoi saperne di più su questo caso studio?

Contattaci
z = −1 + i nα = θ + 2πk u = ρ (cosα + isinα) f(x) = 3x − 2 z = r (cosθ + isinθ) ax + by + cz + d = 0 a (f(x + T) = f(x), ∀ x ∈ IR) (f(−x) = f(x), ∀ x ∈ D) 2x + 2y + z + 4t = 0 [x0 −r, x0 + r] (cosnα + isinnα) = (cosα + isinα)n z = −1 + i nα = θ + 2πk

La contaminazione dei saperi al servizio delle imprese