z = −1 + i nα = θ + 2πk u = ρ (cosα + isinα) f(x) = 3x − 2 ax + by + cz + d = 0 C = {z = x + iy x, y ∈ IR} [x0 −r, x0 + r] (cosnα + isinnα) = (cosα + isinα)n

Ottimizzazione dello scheduling di produzione

Questo progetto è stato realizzato per un’azienda che opera nel settore della progettazione e costruzione di impianti per la lavorazione di materiali metallici. Il progetto è nato con una serie di obiettivi, tra i quali il miglioramento dei processi produttivi, la riduzione dei tempi di inattività delle macchine, l’ottimizzazione dei tempi di produzione e la riduzione dei ritardi nelle consegne.

  • Descrizione e benefici
Diminuzione dei tempi di inattività delle macchine
Riduzione dei tempi di pianificazione
Maggiore competitività

Vuoi saperne di più su questo caso studio?

Contattaci
z = −1 + i nα = θ + 2πk u = ρ (cosα + isinα) f(x) = 3x − 2 z = r (cosθ + isinθ) ax + by + cz + d = 0 a (f(x + T) = f(x), ∀ x ∈ IR) (f(−x) = f(x), ∀ x ∈ D) 2x + 2y + z + 4t = 0 [x0 −r, x0 + r] (cosnα + isinnα) = (cosα + isinα)n z = −1 + i nα = θ + 2πk

Un software di scheduling basato su un modello matematico