Un casco “matematicamente” confortevole

 

Goal:

Modelli matematici e strumenti di simulazione innovativi a supporto di tutto il processo di design di un casco, adattati alla sua complessa geometria, per migliorarne comfort e performance.

 

Descrizione:

Moxoff e Nolangroup, una delle aziende leader al mondo nella produzione di caschi da moto, lavorano da anni all’innovazione del processo di design e al miglioramento del prodotto dal punto di vista delle performance termiche e acustiche.

 

Tradizionalmente, la progettazione di un casco passa dalla produzione di prototipi e da esperimenti fisici, onerosi in termini di tempi e costi. I modelli matematici e gli innovativi strumenti di simulazione, adattati alle complesse geometrie di questo tipo di prodotto, permettono di analizzare le performance in modo estremamente affidabile. È così possibile progettare tale equipaggiamento misurando le caratteristiche prima della sua realizzazione, puntando ai miglioramenti richiesti dal mercato, riducendo notevolmente il time-to-market e i costi relativi alla produzione di prototipi.

 

La piattaforma di simulazione Casco, sviluppata da Moxoff specificatamente per Nolangroup, è uno strumento avanzato a supporto dell’ottimizzazione della qualità del prodotto e del processo di progettazione. La piattaforma consente simulazioni avanzate e dettagliate con runtime ridotti e senza necessità di una conoscenza approfondita della fisica e della matematica di base. In questo modo è possibile offrire uno strumento di facile utilizzo che permetta di mantenere il focus sul design, il che costituisce un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza. Casco è stata pensata per supportare gli ingegneri di Nolangroup nel processo di design e costituisce uno strumento avanzato e innovativo per creare varie tipologie di simulazione, tra cui quella del crash, particolarmente critica per le stringenti normative di certificazione e per ancora di più per la sicurezza dei motociclisti.

 

Inoltre, nell’ambito del progetto europeo Fortissimo, con la collaborazione di Cineca, la piattaforma è stata integrata con infrastrutture HPC rendendole accessibili all’azienda in modalità cloud. Il nuovo approccio HPC ha consentito di rendere i risultati facilmente accessibili e in un lasso di tempo molto più breve, evitando un investimento IT significativo attraverso l’accesso a risorse on-demand.

 

Grazie a questo processo innovativo, Nolangroup stima che, per ogni nuovo casco sviluppato, l’introduzione delle simulazioni nel workflow di design di prodotto porteranno un risparmio di circa €50k (in fase di test prototipo fisico e messa a punto del prodotto finale) e permetteranno di ridurre il time-to-market complessivo del 20%.

Category
AF Manufacturing, MULTIPHYSICS MODELLING
Tags
Cloud, Fortissimo, HPC, Industry 4.0, Manufacturing and Consumer good, Model integration, Multiphysics modeling, Process Optimization, Software design and development